La risposta

L’assessore Vendola: «Opposizione vuole intimorire i segretari comunali»

De Chirico presenta la giunta
De Chirico presenta la giunta
L'assessore replica ai consiglieri che hanno sollevato dubbi sulla legittimità del suo incarico
3 commenti 1130
L’assessore Antonio Vendola risponde personalmente all’obiezione sollevata dai consiglieri comunali di opposizione relativa alla sua presunta incompatibilità al ruolo affidatogli in ragione del suo lavoro di dirigente comunale nel Comune di Corato.
Una risposta piccata, nella quale l’assessore ipotizza pressioni all’indirizzo di chi dovrebbe valutare la sua presunta incompatibilità.
«Per legge eletti e/o nominati sono soggetti a convalida. Infatti i consiglieri comunali non sono stati ad oggi ancora convalidati. Lo stesso dicasi per la Giunta Comunale che viene sottoposta al vaglio per eventuali incompatibilità. Tutto normale» rileva Vendola.
«Invece, l’opposizione capeggiata da quel che resta della vecchia amministrazione (punita sonoramente dal popolo) solleva in anticipo la sussistenza di una eventuale incompatibilità nei miei riguardi, anche al fine di intimorire ed influenzare le libere scelte dell’autorità preposta alla valutazione (segretari comunali)» continua l’assessore.
E ribadisce: «Tutti i funzionari pubblici, evidentemente, me compreso, agiscono nel segno della legalità con un evidente margine di prudenza, pertanto potrebbe accadere che la questione risulti fondata».
Entrando nello specifico dell’argomento, Vendola afferma: «Ritengo che la questione non sussisterebbe in quanto il caso di specie è pacificamente regolato ed ammesso (art 12 comma 1 del Dlgs 39/2013) in considerazione che la legge regola il conferimento degli incarichi dirigenziali (che io detengo già in altro Ente) e non il contrario, sebbene ove integrato da un ulteriore comma (il 4 che prevede uno sbarramento per i comuni maggiori di 15000 abitanti) esisterebbe una incompatibilità tale da far sfociare la situazione ad un bivio, ovvero scegliere tra l’incarico dirigenziale (in essere) e la carica assessorile ricevuta. Seguiranno le opportune valutazioni».

giovedì 14 Luglio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
3 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Franco
Franco
24 giorni fa

Dai non esageriamo con gli incarichi a una sola persona. È per il suo bene…

Luigi Acella
Luigi Acella
21 giorni fa

L’ opposizione ha chiesto al segretario generale di Terlizzi di rispettare la legge.

Luigi Acella
Acella Luigi
20 giorni fa

L’arch. Vendola opterà per la dirigenza a Corato rinunciando alla carica di assessore.