Attualità

L’UTE “Angela Stragapede” celebra la figura femminile nell’arte

La Redazione
santa maria della stella
Appuntamento nella Sala Albanese della Parrocchia Santa Maria della Stella
scrivi un commento 14

In vista della giornata mondiale dedicata alla donna, l'Università della Terza Età “Angela Stragapede" con il patrocinio del Comune di Terlizzi, Regione Puglia, Federuni e Parrocchia Santa  Maria della Stella si fa promotrice di una serata celebrativa della figura femminile nell'arte.  L'iniziativa avrà luogo quest'oggi, venerdì 04 Marzo alle ore 17.1,  nella Sala Albanese della Parrocchia Santa Maria della Stella a Terlizzi e vedrà protagonista il poeta e scrittore Franco Leone, eclettica figura della scena culturale pugliese e apprezzato critico d'arte.

Per l'occasione l'artista porterà in scena "La donna immagine del sublime", una coinvolgente performance in cui le opere pittoriche più famose, aventi come tema l'universo femminile, saranno commentate ed emozionalmente suggellate dalla lettura di sue composizioni in sonetto. Il particolare excursus sarà intervallato da un cameo musicale curato da Emma Ceglie e dal M' Vito Liturri, docente di composizione presso il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari. Spaziando dal jazz al pop, il duo si farà interprete di iconici brani i cui testi omaggiano la donna e ne descrivono sentimenti e stereotipi.

«La serata è una dedica alla donna , musa ispiratrice di poeti, scrittori, musicisti che nei loro capolavori hanno sublimato il concetto di Bellezza legato alla sua immagine – dichiara la presidente UTE, Giuseppina Piemontese –  La bellezza non è un'idea , ma un esperienza da condividere. Come dice Kant: “l'arte dona un piacere senza interessie senza nessun bisogno di possederla».

I locali della Parrocchia di Santa Maria della Stella, per volontà del sacerdote Don Nino Prisciandaro, dallo scorso autunno ospitano la vivace comunità dell’UTE.

«Oggi più che mai – afferma Don Nino – le parrocchie, oltre che essere luoghi di aggregazione spirituale, devono rispondere ai tanti diversi bisogni di una comunità e fra questi c’e sicuramente l’esigenza di destinare spazi funzionali alla formazione e alla cultura. Dunque – conclude il parrocco – siamo davvero lieti di ospitare nei nostri locali le lezioni e le iniziative dell’Università della Terza Età “Angela Stragapede”, la cui opera sociale è prezioso nutrimento per il territorio».

L”accesso alla serara sarà consentito fino ad esaurimento posti e nel rispetto delle vigenti normative anti-covid, pertanto all'ingresso sarà necessario esibire green pass e indossare mascherina FFP2 in sala.

venerdì 4 Marzo 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti