Attualità

A Giuseppe Fiore il titolo di “Maestro del Commercio”

La Redazione
A Giuseppe Fiore il riconoscimento di "Maestro di Commercio"
Il fondatore di "Fiore di Puglia" insignito del riconoscimento di Confcommercio
scrivi un commento 10

Sono oltre 80 i nuovi "Maestri del Commercio" premiati nel corso di una pubblica iniziativa celebratasi a Bari e voluta da Confcommercio.

Tra i nuovi "Maestri del Commercio" c'è anche Giuseppe Fiore, autorevole imprenditore che ha portato il prodotto principe di Puglia, il tarallo, in tutto il mondo. Il "Maestro" Giuseppe Fiore, infatti, ha raccolto il testimone consegnatogli dal suo avo Cataldo Fiore che nel lontano 1940 fondò quella che oggi è una realtà affermata in Italia e all’estero, partendo da un forno a legna a Corato, città tuttora sede dell’azienda. Suo figlio Antonio proseguì la tradizione di famiglia fondando ad Andria il Panificio Fiore che, nel 1990, proprio sotto impulso di Giuseppe Fiore diventò la nota azienda "Fiore di Puglia" che oggi produce taralli apprezzati e consumati in tutto il mondo. 

Giuseppe Fiore fa parte di quel gruppo di operatori del terziario a cui è andato lo storico riconoscimento dell'Associazione 50&più aderente a Confcommercio, per l’impegno e il ruolo dimostrato verso la società. Aquila d’argento per i commercianti con oltre 25 anni di attività; Aquila d’oro, per i commercianti con oltre 40 anni di attività; Aquila di diamante, per i commercianti con oltre 50 anni di attività.

Dopo i saluti del Presidente 50&Più Bari Giovanni Carofiglio e del Vice Presidente Confcommercio Bari Giuseppe Aquilino, la lettura del messaggio del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano assente per motivi istituzionali. Alla premiazione sono intervenuti oltre ai dirigenti della Confcommercio Bari-BAT di tutti i territori, i Presidente della Federazioni anche Carla Palone Assessore alle Attività produttive del Comune di Bari e la Segretaria di 50&Più di Bari e provincia Teresa Bottalico.

9 Aquile d’argento, 56 Aquile d’oro e 18 Aquile di diamante.

La manifestazione che 50&Più ha istituito, ha lo scopo di dare un riconoscimento ai propri associati che hanno svolto una dignitosa e lunga attività lavorativa, spesso storica e di tradizione familiare e, che hanno contribuito alla produttività, al decoro ed in molti casi al prestigio delle città offrendo un prezioso e qualificato servizio a tutta la cittadinanza.

martedì 31 Maggio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti